"Ennesimo risultato portato a casa dalla UIL PA Polizia Penitenziaria in materia di tutela legale e assistenza agli iscritti. Accolto un ricorso presentato al TAR di Milano avverso un procedimento disciplinare di un Agente Scelto di Polizia Penitenziaria. Quando si lavora con dedizione, competenza e serietà, arrivano anche le soddisfazioni. Ecco il comunicato della Segreteria Regionale"