"Gli ultimi eventi verificatisi presso la Casa Circondariale di Brescia mettono in evidenza uno scadimento delle relazioni sindacali. Non solo! Alcuni provvedimenti assunti nutrono dubbi su una possibile "simpatia" o sponsorizzazione per l'una o l'altra compagine sindacale. Ecco la pesante presa di posizione di Madonia, Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria Lombardia"