"Un'unità di Polizia Penitenziaria giunta presso la Casa Circondariale di Brescia ha avanzato istanza per fruire di congedo per le prossime festività, congedo già autorizzato dalla sede di provenienza. La Direzione di Brescia, nonostante il diritto acquisito da parte del dipendente, nega la concessione del periodo richiesto. Ecco l'intervento della UIL"

"Il riscontro della Direzione CC Brescia"