"con nota n.6633 odierna la UIL contesta e chiede la revoca dell'ordine di servizio n.13 del 20.3.2012 in quanto le procedure adottate per la nomina degli organi di vigilanza non sono quelle previste dallo statuto dell'ente. Osservazioni vengono formulate anche in merito all'ordine di servizio n. 15 del 22.3.2012 che disciplina l'uso del badge per l'accesso alla mensa obbligatoria di servizio".