"Dopo l'incontro presso il Provveditorato Regionale del 24 u.s. (tavolo superiore) una convocazione della Direzione della Casa Circondariale di Lodi desta ancora perplessità al cartello UIL, UGL, CISL e SAPPE. Tale da dover intervenire nuovamente su alcuni aspetti che vanno chiariti prima di qualsiasi incontro. Anche alla luce delle indicazioni del PRAP"