"Momenti di paura ieri presso l'Istituto Penale per Minorenni di Milano. I detenuti dopo aver avviato una protesta si sono letteralmente scagliati contro il personale, addirittura con pugni e morsi. I motivi assolutamente pretestuosi, ma al Beccaria, le proteste sembrano ormai all'rdine del giorno. A rimetterci gli agenti rimasti feriti. Ecco il comunicato stampa della UIL"