"La programmazione dei turni del personale di Polizia Penitenziaria presso la Casa Circondariale di Voghera sembra ormai essere dettata da logiche che non hanno nulla a che vedere con gli accordi e i criteri condivisi nei tavoli sindacali. Turni di servizio, posti di servizio e riposi assegnati al personale con criteri che sfuggono. Ecco perchè la UIL chiede interventi urgenti al Direttore"