"I dati trasmessi dalla Direzione della Casa Circondariale di Voghera, relativi al pagamento delle c.d. voci fisse del FESI 2018, sembrano contenere dei difetti di interpretazione. Sia per ciò che concerne il conteggio delle presenze finalizzate al pagamento del bonus, sia per come vengono considerate alcune attività d'ufficio. Ecco l'intervento della competente Segreteria Territoriale UILPA Polizia Penitenziaria"