"Il recente interpello per accedere al Nucleo Provinciale di Milano presenta una gravissima esclusione del personale di Polizia Penitenziaria femminile di Milano San Vittore che, al contrario di quello della CR Opera, è stato penalizzato e letteralmente privato dell'opportunità professionale. Ecco la nota di contestazione di Di Marco, segretario regionale della UILPA Polizia Penitenziaria"