"La UIL è costretta ancora ad intervenire sulle anomalie generate dall'impiego del personale di Polizia Penitenziaria del Nucleo aeroportuale di Malpensa. In particolare sugli effetti generati dalle esigenze di chiamata del personale in presenza di ovulatori. Ecco le richieste che la UIL fa al PRAP"