"Non c'è altro modo per sintetizzare quello che sta succedendo al Nucleo Operativo Regionale. Problemi, criticità, sperequazioni ed altro, su cui la UIL ha più volte manifestato la necessità di avviare un confronto. Anche sulla base di ciò che prevede la norma sull'organizzazione del lavoro di tutte le articolazioni funzionali. Risposta del PRAP= zero convocazioni. Nonostante la situazione sia in costante peggioramento"