Bergamo

BERGAMO: AGENTE AGGREDITO

"Un'aggressione ai danni di un Assistente Capo di Polizia Penitenziaria presso la Casa Circondariale di Bergamo attira l'attenzione della UIL che, oltre a diffondere la notizia, fa un analisi sulle criticità e le responsabilità rispetto ad un sistema che è in seria difficoltà. Ecco il comunicato stampa del 14 settembre"

BERGAMO: AGENTE AGGREDITO

"Dopo aver insultato un agente di Polizia Penitenziaria di Bergamo, un detenuto magrebino lo ha colpito alla nuca, per fortuna, non provocando alcun danno fisico. Ecco il comunicato stampa della UIL PA Polizia Penitenziaria"

In allegato anche articoli della stampa locale